NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo


REGOLAMENTO PISTA ICE Pragelato

 

VEICOLI:

Sono ammesse in pista vetture di ogni tipo a 2 e 4 ruote motrici, munite di impianto di estinzione o estintore brandeggiabile min. 2 Kg (ancorato con fascette metalliche) e cinture di sicurezza omologate (obbligatorie per pilota e passeggero). Il safety cage (rollbar) non è obbligatorio ma consigliato. Per qualsiasi veicolo, compresi moto e quad, la rumorosità dello scarico non deve superare i 90 dB a 4500 giri motore.


CHIODATURA PNEUMATICI:

Sono ammessi qualsiasi tipo di pneumatici a cui possono essere applicati massimo 12 chiodi ogni 10 cm di rotolamento. I chiodi non devono sporgere più di 1,5 mm e devono essere del tipo approvato dal codice della strada. Sono VIETATI i chiodi piramidali.
E' possibile adottare chiodature non conformi al presente regolamento, previo accordi con il gestore. Questo comporterà il raddoppio della tariffa di noleggio pista.


EQUIPAGGI:

Ogni vettura può trasportare un solo passeggero, oltre al conducente, sul sedile a fianco dello stesso. I conducenti che intendano trasportare minorenni in qualità di passeggeri, dovranno darne comunicazione al gestore all'atto del noleggio.
Il conducende deve essere titolare di patente di guida B o superiore o equivalente estera, in corso di validità ed esibirla in fase di registrazione.


OGNI CONDUCENTE DEVE RISPETTARE LE SEGUENTI NORME:

  • Prima di accedere alla pista deve essere firmato il documento di scarico responsabilità.
  • É severamente vietato guidare sotto l'effetto di alcool o sostanze stupefacenti.
  • Indossare un casco omologato e allacciare le cinture di sicurezza prima di accedere alla pista.
  • Il conducente dovrà accertarsi che il passeggero abbia il casco indossato e cinture allacciate prima di accedere alla pista.
  • Prestare la massima attenzione alle segnalazioni di pericolo da parte della direzione pista e rallentare immediatamente e prestare massima attenzione in caso di bandiera gialla o uscire lentamente dalla pista in caso di bandiera rossa.
  • Mantenere, in pista e negli spazi adiacenti, un comportamento responsabile, atto a non creare pericoli per se stessi e verso terzi.
  • E’ severamente vietato scendere dalla vettura quando si è in pista. In caso di problemi o fermo vettura attendere in abitacolo il mezzo di soccorso. Non è possibile effettuare regolazioni della vettura in pista o fermarsi lungo il tracciato.
  • Evitare qualsiasi tipo di contatto con gli altri veicoli in pista e non ostacolare il sorpasso dei veicoli più veloci.
  • Procedere a passo d’uomo con qualunque mezzo negli spazi paddock e aree esterne limitrofe alla pista.
  • Decide il numero delle vetture in pista e può variarlo in qualsiasi momento.
  • Può, in qualsiasi momento, far uscire dalla pista i conducenti che, per incapacità o comportamento scorretto, creino pericolo per se stessi o per terzi.
  • Si riserva il diritto di chiudere l'accesso alla pista in qualsiasi momento e insindacabilmente per forza maggiore, mancanza di sicurezza, temperatura ambientale critica o altre ragioni.


IL GESTORE DELLA PISTA O CHI PER LUI:

OGNI sottoscrivente del presente regolamento è responsabile dei danni cagionati dal proprio veicolo ad altri veicoli, persone o strutture, anche se affidato a terzi. L' inosservanza di quanto sopra descritto produrrà l'immediata espulsione dalla pista. Gli espulsi non avranno diritto al rimborso della quota di noleggio non usufruita.

IL GESTORE DELLA PISTA DECLINA OGNI RESPONSABILITA' PER DANNI A PERSONE E COSE CHE POSSANO VERIFICARSI IN PISTA, NEGLI SPAZI AD ESSA DEDICATI E NELLE IMMEDIATE VICINANZE.